Simboli Pasquali


Il termine Pasqua deriva dalla parola latina pascha e dall’ebraico Pesah, che significa “passaggio”.

Il termine “Pasqua” ha due significati, che convivono tutt’oggi  a seconda che si stia parlando della tradizione ebraica o della tradizione cristiana.

Passiamo adesso ad alcuni dei Simboli di Pasqua:

Il Coniglietto pasquale

Tra i diversi richiami pasquali che fanno bella mostra di sé nelle vetrine dei negozi compare anche un simpatico coniglietto che porta delle uova. La sua presenza non è casuale ma si richiama alla lepre che sin dai primi tempi del cristianesimo era presa a simbolo di Cristo.  Inoltre, la lepre, con la caratteristica del suo manto che cambia colore secondo la stagione, venne indicata da sant’Ambrogio come simbolo della risurrezione. 

Le Uova di Pasqua

Apparentemente la tradizione dell’uovo pasquale sembra non avere niente a che fare con la tradizione cristiana della Pasqua, ma questa – come vedremo – è una convinzione errata. Fin dagli albori della storia umana l’uovo è considerato la rappresentazione della vita e della rigenerazione. Questo lo possiamo vedere dall’uso simbolo che molte culture antiche facevano di esso. I primi ad usare l’uovo come oggetto benaugurante sono stati i Persiani che festeggiavano l’arrivo della primavera con lo scambio di uova di gallina.  Anche nella antica Roma erano, esistevano tradizioni legate al simbolo delle uova. I Romani erano soliti sotterrare nei campi un uovo dipinto di rosso, simbolo di fecondità e quindi propizio per il raccolto. Ed è proprio con il significato di vita che l’uovo entrò a far parte della tradizione cristiana, richiamando alla vita eterna. Nella cultura cristiana questa usanza risale al 1176, quando il capo dell’Abbazia di St. Germain-des-Près donò a re Luigi VII, appena rientrato a Parigi dalla II crociata, prodotti delle sue terre, incluse uova in gran quantità. L’uso di regalare uova è collegato al fatto che la Pasqua è festa della primavera, dunque anche della fecondità e del rifiorire della natura. L’uovo è appunto simbolo della vita che si rinnova ed auspicio di fecondità.

La Colomba

E’ consuetudine nel periodo pasquale regalare la colomba, un dolce la cui forma ricorda quella di una colomba con ali distese. La colomba richiama all’episodio del diluvio universale descritto nella Genesi, allorché ritornò da Noè tenendo nel becco un ramoscello di ulivo, un messaggio di pace: il castigo divino concluso, le acque del diluvio si stanno ritirando, inizia un’epoca nuova per l’umanità intera. La colomba diventa quindi simbolo della pace.

 La Campana

Le campane sono principalmente un simbolo religioso ed hanno il compito di accompagnare gli eventi importanti le celebrazioni e di richiamare i fedeli alla preghiera. A seconda del suono emesso. Lo scampanio di Pasqua  annuncia la Resurrezione. Le campane sono identificate con il suono della vibrazione primordiale e per questo rappresentano l’unione fra il cielo e la terra.

L’Agnello

gif-animata-pasqua-agnellini_51910 L’Agnello è il simbolo cristiano per eccellenza, nei Vangeli si parla di Cristo come l’agnello che toglie i peccati del mondo, cioè l’agnello del sacrificio della croce. Inoltre è simbolo d’innocenza e purezza per tutti i popoli della terra; è anche il simbolo della Resurrezione, rappresenta l’amicizia, la fraternità, la bontà e la solidarietà.

L’Ulivo e la Palma

Palma1Oltre ad essere simbolo di pace, i simboli dell’ulivo e della palma, rappresentano l’ingresso di Gesù a Gerusalemme, sono molto importanti per la liturgia cristiana. Vengono consegnati a tutti i fedeli nella Domenica delle Palme. Segnano la festa dell’accoglienza ma anche la preparazione della grande prova d’amore di Gesù.

La luce

Il cero pasquale simboleggia la Resurrezione. La luce della candela rischiara le tenebre; per questo motivo il cero è il simbolo di Gesù che è la luce del mondo: con la sua morte e la sua Resurrezione ha sconfitto il buio presente nel cuore degli uomini.

.

pasqua

Sussurrato daLuli

Advertisements

2 thoughts on “Simboli Pasquali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...