Rita Gea


e40522b44315951ed2fdc762223704d7

Ognuno è solo con la sua vita,
come sarà con la sua morte.
Ma l’angelo dolce schiude le porte
D’un tocco delle tenere dita,
tacito entra nella prigione
dove, l’anima, sola, siede
fiso guarda e sorride lieve.
Beata è l’anima, col suo amore.

Angel:

Sussurrato daLuli

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...