La Rosa


Era sbocciata la rosa
alla luce del mattino,
così rossa di tenero sangue
che la rugiada si scostava;
così accesa sullo stelo
che la brezza si bruciava.
E che alta! E come splende!
Era tutta sbocciata!

Federico García Lorca

Ma lei era di quel mondo
dove le più belle cose
Hanno il peggior destino,
E rosa, lei ha vissuto
quel che vivono le rose
Lo spazio d’un mattino

Francois de Malherbe

Art

Sussurrato da fiori_7Luli
Annunci